GESES© E USM-DIALOGA© SCENDONO IN CAMPO!

DSCF3008
sabato 18 aprile 2015 a Monteforte d’Alpone si è svolta una  “Simulazione di rottura arginale torrente Aldegà”….
 image003
L’Amministrazione Comunale di Monteforte d’Alpone a seguito dello straordinario evento alluvionale verificatosi nel novembre 2010 e del programmato di adeguamento del Piano di Protezione Civile Comunale ha deciso di coinvolgere, con crescente gradualità, la popolazione residente a Monteforte, all’attuazione delle procedure emergenziali derivanti da eventi ad elevato rischio idraulico.
Anche noi dell’USM Adventure Team siamo stati invitati ad intervenire all’esercitazione con la nostra  “squadra special di intervento” e le nostre attrezzature.

Così domenica 18 alle 07,30 eravamo già belli ed allineati con i nostri 10 fuoristrada sul piazzale del Comune di Monteforte, pronti a prestare assistenza logistica e sul campo per il monitoraggio del fiume in pericolo di esondazione e aiuto alle operazioni di evacuazione dei cittadini di due vie interessate all’esondazione.

Dopo l’accreditamento presso il C.O.C. sono state create tre squadre operative:

1. Squadra A-Monitoraggio: con nostra attrezzatura specifica GESES© (gestione esondazioni), che ha simulato tre livelli di crescita del fiume Aldegà, segnalandoli automaticamente sul “cruscotto operativo” del C.O.C.
2. Squadra B-Evacuazione: adibita all’evacuazione di via Santa Croce (interessata all’esondazione).
3. Squadra B-Evacuazione: adibita all’evacuazione di via Santa Croce (interessata all’esondazione)
4. Squadra C-Evacuazione: adibita all’evacuazione di via Roma (interessata all’esondazione).

Sono stati simulati tre livelli di crescita del torrente. Per ogni livello la popolazione è stata avvertita la cittadinanza tramite la nuova APP USM-DIALOGA© e raggiunto il livello 3 è stata fatta scattare l’operazione di evacuazione degli abitanti delle due vie interessate dall’esondazione (simulata).

Tutto è andato con una “precisione svizzera”, bravi i volontari di Protezione Civile ANA di Monteforte, bravo il Personale del Comune coadiuvato dal Sindaco Dott. Gabriele Marini e dall’Assessore Rosario Maccarone.

Un dovuto plauso all’omni-presente Antonio Salvaro (sempre prezioso).

Nel corso dell’esercitazione “a sorpresa” abbiamo anche fatto recuperare un “veicolo finito nel torrente” dalla nostra squadra A-Monitoraggio….

Oltre 300 persone sono state fatte evacuare dalle proprie abitazioni e condotte presso il “punto di ritrovo” sito nel parcheggio di via Nassirya.

Che dire le nostre squadre a detta di tutti i presenti e dei colleghi della Protezione Civile ANA di Monteforte,  si sono mostrate molto preparate e competenti (non avevo dubbi), e quindi un bel “BRAVI TUTTI” ci sta bene !

PREZIOSO L’UTILIZZO DEL NOSTRO SISTEMA USM-DIALOGA© CHE PER LA PRIMA VOLTA E’  STATO UTILIZZATO IN “CONCERTO” CON GESES© PER UN EVENTO COSI’ IMPORTANTE ED E’  DIVENTATO SUBITO “PROTAGONISTA” !

image002

Lascia un commento